Geology
Studi geologici, idrogeologici e impatto ambientale. Analisi di liquefazione e interventi di protezione sismica. Stabilità versanti e consolidamento frane. Protezione siti inquinati.

Skip to main content

Home / Geology

Geology: progetti principali

Geology

Studi geologici, idrogeologici e impatto ambientale. Analisi di liquefazione e interventi di protezione sismica. Stabilità versanti e consolidamento frane. Protezione siti inquinati.

Le prestazioni fornite rientrano nel campo proprio della geologia applicata all’ingegneria con particolare riguardo a:

  • programmazione e progettazione di interventi geologici strutturali e non strutturali, in particolare nel quadro della stabilizzazione dei versanti e dei consolidamenti di abitati;
  • progettazione d’interventi di sistemazione idraulico-forestale di torrenti e bacini montani;
  • studi di rischio sismico per siti di edificazione di strutture civili e industriali;
  • rilevamento ed elaborazione di cartografie geologiche, tematiche, specialistiche e derivate, in ambiente CAD e/o GIS;
  • programmazione di indagini geognostiche e geotecniche in sito ed in laboratorio; redazione delle relative specifiche tecniche;
  • individuazione e valutazione delle pericolosità e dei rischi geoambientali, con relative procedure di qualificazione e valutazione;
  • costruzione degli strumenti geologici per la pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale, nonché per la tutela, la gestione e il recupero delle risorse ambientali;
  • progettazione geologica per opere di ingegneria civile e idraulica: costruzione di fabbricati, strade, ponti, opere di sostegno, sbarramenti e opere di derivazione idraulica, opere di captazione di sorgenti, canali, acquedotti, fognature, vasche di carico e impianti d'irrigazione, discariche di inerti e di R.S.U., opere di prevenzione e difesa da valanghe e caduta massi;
  • idrogeologia: delimitazione acquiferi, analisi delle portate, definizione delle aree di salvaguardia;
  • studi d’impatto ambientale.
logo soil

Costa Concordia Parbuckling

Nel quadro dei lavori per la rimozione controllata del relitto della Costa Concordia, SOIL Srl si è occupata di tutti gli aspetti geologici e geotecnici connessi alla progettazione e all’assistenza in costruzione delle strutture di fondazione.
Il progetto di rimozione della Costa Concordia ha previsto dapprima il riposizionamento in asse verticale del relitto (fase di parbuckling) e successivamente il ripristino del galleggiamento mediante l’installazione di cassoni metallici sui fianchi della nave.

Per la fase di parbuckling, il progetto ha previsto, lato terra, la messa in opera di strutture di ancoraggio subacquee e, lato mare, la costruzione di tre piattaforme metalliche per il sostegno provvisorio in posizione verticale del relitto, in fondali rispettivamente di -5÷-10m e -40÷-50m s.l.m. (trivellazione di pali metallici D=2m).
Le attività svolte da SOIL Srl hanno riguardato:

 

Gruppo di lavoro

Responsabili di progetto:
Ing. Luigi Albert: direzione generale, progettazione geotecnica delle strutture di fondazione;
Geol. Fabio Staffini: coordinamento del gruppo di progettazione, progettazione geologica e modellazione geomeccanica.

Gruppo di progettazione:
Ing. Angelo Lambrughi: assistenza tecnica alle attività d’indagine geotecnica, modellazione geomeccanica dei blocchi di ancoraggio lato terra e assistenza tecnica in fase di costruzione e collaudo delle strutture di fondazione;
Ing. Pietro Coppola: modellazione geomeccanica dei pali di fondazione delle piattaforme metalliche lato mare;
Ing. Davide Spinelli: progettazione geotecnica delle strutture di fondazione;
Geol. Marta Senaldi: rilevamento geologico strutturale, progettazione geologica e geomeccanica.
Ing. Alessandro Bonasio: modellazione morfo-batimetrica, elaborazioni grafiche.

Consulenti:
Prof. Ing. Giancarlo Gioda: modellazione geomeccanica degli ammassi rocciosi fratturati attorno ai pali;
Prof. Geol. Giorgio Pasquaré: rilevamento geologico generale delle aree a terra;
Geol. Teodoro Aldo Battaglia: rilevamento geologico e assistenza per il posizionamento dei blocchi di ancoraggio;
Geol. Andrea Rossotti: assistenza subacquea per il posizionamento dei blocchi di ancoraggio.